Liquore Brandy e Caffe’

Il Liquore Brandy e Caffè Villa Zarri è un prodotto nuovo, che svela un inedito abbinamento di sapori. Il liquore nasce dall’infusione di un caffè di altissima qualità proveniente dall’India, una specie arabica e di bassissima acidità denominata “Plantation A”, nel distillato di vino trebbiano invecchiato sei anni in botticelle di rovere francese. L’infusione dura pochissimi giorni, durante i quali il caffè macinato cede sapori e profumi al Brandy.

Al termine, dopo aver aggiunto acqua, per portarlo alla gradazione di consumo, 40°, e zucchero, per ammorbidire l’amaro del caffè, l’infuso viene filtrato e lasciato riposare per almeno un anno prima di essere imbottigliato. Il risultato è un prodotto che riunisce in sé, in armonica fusione, gli aromi “cioccolatosi” dello straordinario caffè impiegato e i profumi del distillato di vino invecchiato Villa Zarri.

NOTE DI DEGUSTAZIONE a cura di Paolo Lauciani (AIS Roma – Bibenda):
Colore “tonaca di frate” con sottili sfumature oro verde.
La fragranza del caffè tostato introduce aromi “cioccolatosi” e speziati, di pepe di Giamaica e noce moscata, gradevolmente rifiniti da sottili accenti di liquirizia. Il sorso è coerente e raffinato, appena dolce, caldo e molto persistente. Il finale chiude il cerchio, riportando sul proscenio accattivanti note di arabica.

Suggerimenti di consumo: da assaporare a fine pasto come digestivo, a temperatura ambiente, oppure d’estate freddo, con alcuni cubetti di ghiaccio.

Abbinamenti: eccellente con cioccolato fondente al 70%; tradizionale, ma sempre attuale, con gelato di crema.